pasta fredda vegetariana

pasta al pesto di rucola low fat
Febbraio 8, 2017
cocktail light alla frutta
Giugno 21, 2017

eat better

pasta fredda vegetariana 

partendo dal presupposto che con il caldo viene molto più difficile stare davanti ai fornelli, sarebbe fantastico trovare una pietanza che si può preparare per i giorni successivi così da non dover cucinare ogni giorno.

la pasta ad esempio, una volta cotta qualche giorno in frigorifero ci può stare senza alcun problema, ma come la condiamo poi??

ricetta per 4 persone

pasta integrale: 360 g

sedano: 2 gambe

pomodoro fresco: 1 intero

fiocchi di latte : 1 confezione

preparazione:

facciamo cuocere la pasta ed una volta scolata possiamo attendere il raffreddamento naturale oppure raffreddarla sotto acqua fredda.

iniziamo tagliando il sedano a pezzetti piccoli, passiamo ora al pomodoro che lo taglieremo in piccoli cubetti, mettiamo in una bacinella sedano e pomodoro e lo condiamo con 1 filo d’olio pepe e prezzemolo, aggiungiamo i fiocchi di latte ( per i vegani possono sostituire fiocchi di lette con il tofu) aggiungiamo ora la pasta e possiamo inpiattare, come tocco finale io ho aggiunto dei semi di lino e dei semidei zucca che non guastano mai.

facile , veloce a sopratutto fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *